Raffreddare il corpo per affrontare la temperature estive

28 Luglio 2020

 

Sai che il centro termoregolatore del nostro corpo è situato nell’ ipotalamo?

Per chi non lo conoscesse, questa piccola porzione del cervello è situato nella regione anteriore: costituita da vari nuclei responsabili principalmente della secrezione di ormoni, spesso interagisce con l’ipofisi.

E’ sicuramente una piccola porzione, ma da tenere sott’occhio, poiché controlla anche la fame stimolando la produzione di ormoni della crescita e favorendo lo sviluppo del corpo.

L’ipotalamo regola la temperatura, produce brividi e sudore e gli impulsi vengono trasmessi per via nervosa, è in grado di regolare sia la temperatura interna ma anche quella cutanea.

Come possiamo affrontare le lunghe giornate di calura estiva senza sentirci spossati?

Mantenere l’idratazione e far in modo di reintegrare i sali minerali persi con il sudore è fondamentale per conservare l’equilibrio elettrolitico. Tutti ne parlano, ma poi nel concreto ci troviamo di fronte a tantissimi colpi di calore (non solo sulle spiagge) e disidratazione, specialmente per bambini e anziani (proprio perché il meccanismo della termoregalazione risulta in queste due fasi alterato).

Come possiamo aiutare il nostro corpo dall’esterno?

Certamente bevendo una congrua quantità di acqua, possibilmente, non bibite zuccherate, non succhi o altre sostanze (ricordate che l’alcool aumenta la disidratazione!) e scegliendo i cibi da portare a tavola o in spiaggia.

Nei periodi caldi è bene aumentare il consumo di verdure verdi e bianche come ad esempio lattuga, cetrioli, zucchine, prezzemolo, germogli ravanelli e sedano, è preferibile mangiare crudo o almeno incrementare l’utilizzo di verdure crude proprio per preservare il loro apporto di liquidi minerali e vitamine termolabili.

Anche la frutta può aiutare a integrare sali minerali, ma anche a recuperare liquidi e vitamine utilissime d’estate anche per proteggere la pelle e la circolazione: fico, mango, melone, prugna, anguria, ananas e fragole mature sono un toccasana per la tua dieta, non farne a meno.

Un pasto si sa, deve essere bilanciato, quindi necessitiamo anche di cereali e proteine, vediamo insieme quindi quali potrebbero essere gli alimenti privilegiati in queste due famiglie.

Le proteine vegetali (legumi e soia) possono dare un elevato contributo, sia alla spossatezza fisica, che al buon funzionamento di tutti i cicli vitali, via libera quindi al consumo al naturale oppure in comode crocchette o burger facilmente trasportabili anche per le gite fuori porta o la spiaggia.

Volete un consiglio?

Introducete nella vostra alimentazione le lenticchie rosse, sono super digeribili, proteiche e con tempi di cottura ridotti, sono adattissime anche per i bambini e contribuiscono al benessere di tutta la famiglia, si sposano molto bene con le spezie e le verdure che abbiamo già nominato, sia per un insalata fredda che per un piatto unico saltato in wok.

E per condire? Olio di oliva e di cocco e tante tantissime spezie che, con i loro benefici e le loro proprietà preservano il nostro stato di benessere e influiscono, non solo sulla temperatura, ma anche sulla stimolazione endocrina (ormonale).

Via libera quindi a coriandolo, foglie di curry, finocchio, cardamomo, cumino, foglie di Neem, vaniglia, curcuma, zenzero in polvere, origano e il nostro amatissimo basilico.

E ora passiamo dalla teoria alla pratica una bevande rinfrescante e aromatizzata e un piatto unico per la tua dieta anti calura, buon appetito!

Il piatto unico che vi propongo si chiama greenfit  ed è composto da:

  • lenticchie rosse decorticate saltate in padella con cipollotto, zenzero fresco, curry in foglie, cumino e curcuma in polvere.
  • Riso basmati integrale scottato e condito con crema di tofu e zafferano
  • Carpaccio di zucchine marinate, lime e menta
  • Pomodorini confit
  • Insalata di cetrioli al tzatziki
  • Carpaccio di finocchi marinati agli agrumi e zenzero

E per bere?

  • Limone
  • Cetriolo
  • Menta

 

Un’acqua aromatica super dissetante e rinfrescante da assaporare con qualche cubetto di ghiaccio e da sorseggiare durante tutta la giornata.

 

Ps preparatela al mattino e mettetela nella borraccia, sentirete i suoi benefici tutto il giorno.


Categorie: Benessere,Ricette

28 Luglio 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vacanza serena e consapevole

Gestito da quarant'anni direttamente dalla famiglia Gradara, il Villa Claudia, hotel 3 stelle di Bellaria, ha abbracciato una filosofia innovativa, facendo del rispetto della salute, dell’ambiente e degli animali, uno stile di vita ed una missione.

Eco Hotel

Riduciamo l’impatto delle nostre attività sull’ambiente per offrire agli ospiti vacanze più consapevoli e di qualità; grazie agli sforzi fatti il nostro albergo è stato più volte premiato da Legambiente Turismo e Green Tourism.

Cucina tradizionale, Vegana e Vegetariana

Materie prime prevalentemente da agricoltura biologica, rifiuto degli ogm, prodotti a km zero, permettono di creare ottimi piatti, gustosi e ideali per tutti gli ospiti.

Direttamente sul mare

Il nostro Hotel 3 stelle, è letteralmente a 2 passi dal mare, senza strade da attraversare per arrivare in spiaggia. La sua posizione, vicinissima anche al centro di Bellaria, lo rende l'ideale specialmente per le famiglie.

Estate in Serenità e Sicurezza