Perché ho scelto Hotel Villa Claudia

Scritto da Paola Di Giambattista il 7 febbraio 2017

Perché ho scelto Hotel Villa Claudia

Benvenuti nella ridente cittadina di Bellaria, sull’Adriatico, un comune piccolo, ma attento, da sempre, alle esigenze del turista e di chi, per lavoro o passione, si trova a passare per la Romagna.

E’ proprio su questo litorale che sorge il Villa Claudia, molto più di un Hotel a conduzione familiare. 10 anni sono ormai passati da quel corso di cucina, quando conobbi Pietro, il suo proprietario. Rimasi subito sorpresa di come, a differenza di molti suoi colleghi, la tradizione alberghiera di famiglia fosse per lui, non un ostacolo ma la vera forza e l’inesauribile ispirazione per guardare avanti e concepire la sua Ospitalità in modo del tutto nuovo, diverso.

Durante questi anni ci siamo un po’ frequentati, Pietro ha partecipato a diversi miei seminari, corsi e io ho attentamente osservato il viaggio etico e consapevole della struttura.

La parola d’ordine qui è coerenza; il primo Eco hotel premiato da Lega ambiente e Green Tourism per aver dotato l’hotel di tutti quegli strumenti che oggi si chiamano eco friendly, dai pannelli solari, ad un attento consumo di acqua, al risparmio energetico, all’utilizzo di detergenti e prodotti non inquinanti.

Che dire della cucina, fiore all’occhiello della famiglia, capitanata da Ramona che, da più di quattro anni, coltivando la sua passione, sforna a tutte le ore prelibatezze dolci e salate e accoglie l’ospite come se fosse a casa sua, integrando alcune specialità della sua terra, la Romania, alle più comuni tradizioni romagnole. Menu vegetariano, vegano, prodotti bio, km 0 e integrali. L’ospite qui è davvero il protagonista e non ha bisogno di chiedere o spiegare le sue esigenze che per noi sono la normalità.

Essere green oggi, diciamocela francamente, va anche di moda e mi è capitato spesso di trovare posti in cui, l’inserimento di un menu Veg, altro non era che la possibilità di ampliare l’offerta commerciale, senza prestare un minimo di rispetto o attenzione alle materie prime, alla sensibilità di chi, per motivi etici o personali, ha deciso di escludere dalla sua alimentazione, qualsiasi fonte di derivazione animale.

Io, Pietro e Giulia abbiamo un sogno, far in modo che l’ospite possa cogliere il momento della vacanza per acquisire più consapevolezza, per rilassarsi e per stare bene con se stesso e con il mondo che lo circonda e che possa portarsi un po’ di quel benessere a casa sua.

La vacanza si sa, dura un tempo limitato, e sarebbe impensabile poterne godere i benefici in tempi lunghi, ecco perché abbiamo dato vita al progetto Vacanza Serena e Consapevole.

Una vacanza che è molto di più di un soggiorno al mare. Nel calendario dell’hotel potrai scoprire tutti gli appuntamenti consapevoli a te dedicati, dalle tavole rotonde sull’alimentazione, all’incontro con l’esperto, ai workshop formativi, alla presentazione di libri, fino ai corsi di cucina.

L’atmosfera che si respira qui è davvero speciale, e speciali sono gli ospiti che scelgono questa struttura, attenti, responsabili, etici e curiosi, pronti a mettersi in gioco e a sperimentare.

Quest’anno, abbiamo deciso di prolungare il tuo benessere, potrai iscriverti alla newsletter……., per ricevere tutti i nostri articoli, provare le ricette che ti hanno colpito di più, avrai un contatto diretto su FB per sfatare ogni tuo dubbio e perplessità su un ingrediente, un alimento, o approfondire gli incontri che abbiamo organizzato per te.

Sarò felice di condividere con Te il tuo percorso verso la consapevolezza affinchè la vacanza sia solo il primo mattoncino verso fondamenta solide e rigorosamente, eco. Vuoi scoprire anche le nostre pillole? Seguici tutte le settimane sulla pagina FB ………

Paola Di Giambattista,

Nutritional Cooking Consultant, Naturopata


Categorie : Benessere

Scritto da Paola Di Giambattista il 7 febbraio 2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *